faminrete

Capire, condividere e affrontare il disagio della tossicodipendenza in famiglia

La motivazione a creare un gruppo rivolto ai parenti di persone con problemi di tossicodipendenza nasce in primo luogo dalla storia del Gruppo Alice, impegnato attivamente fin dagli anni Ottanta in quest’area di intervento.

La tossicodipendenza è sempre molto diffusa nel nostro territorio e i familiari dei soggetti in carico ai servizi hanno bisogno di un sostegno concreto per far fronte a disagi e difficoltà. Alla luce di queste considerazioni, il Gruppo Alice ha pensato di mettere a frutto l’esperienza e le risorse di volontariato che possiede, con l’intento di realizzare un progetto di supporto destinato ai parenti di persone tossicodipendenti e di affiancare nel modo più efficace possibile il lavoro dei servizi territoriali.

Il gruppo “Famiglie in rete” è condotto da volontari del Gruppo Alice che lavorano in qualità di psicologi esperti nell’ambito di intervento descritto. L’attività del gruppo si articola in tre livelli. Il primo, spesso definito “psico-educativo”, è volto a rendere i familiari più consapevoli delle principali problematiche legate alla presenza quotidiana di un paziente tossicodipendente, e si basa su metodologie di tipo cognitivo-comportamentale. Il secondo livello, di matrice “sistemico-relazionale”, ha lo scopo di favorire dinamiche familiari più funzionali, atte anche a facilitare il lavoro dei servizi territoriali. Infine il terzo livello, detto “supportivo”, si propone di offrire un sostegno emotivo alle famiglie in difficoltà, puntando più sul mutuo che sull’intervento diretto da parte degli psicologi conduttori.

A chi si rivolge

Il progetto si rivolge a genitori, partner, fratelli e figli maggiorenni di soggetti con problematiche di tossicodipendenza, su invio dei servizi specialistici che hanno in carico il paziente. Il gruppo prevede un numero minimo di 10 partecipanti, fino a un massimo di 20. Eventuali richieste aggiuntive potranno dare avvio a due gruppi paralleli. Si prevedono momenti di raccordo con gli operatori dei servizi invianti, al fine di articolare meglio l’intervento e ricevere feedback sull’efficacia dello stesso.

Tempi e modalità di invio

La cadenza del gruppo è quindicinale, il mercoledì sera dalle 20.30 alle 22.00, presso la sede dell’Associazione Gruppo Alice a Saronno in via Parini 54 – 21047 Saronno (VA). Si può partecipare al gruppo previo contatto e colloquio conoscitivo con gli organizzatori. Sono previsti periodici momenti di monitoraggio e supervisione tra conduttori e facilitatori del Gruppo Alice con le due psicologhe psicoterapeute Dott.ssa Simona Torresin, responsabile di comunità terapeutica e Dott.ssa Benedetta Franchi, con esperienza pluriennale nella conduzione di gruppi di pazienti e familiari presso comunità terapeutiche di recupero.

Dal 2018 gli incontri si svolgono con le modalità dei Gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto, sempre con la presenza di operatori / facilitatori esperti del Gruppo Alice

Gli incontri si tengono di mercoledì ore 20.30 ogni due settimane presso la sede del Gruppo Alice, in via Parini 54 – Saronno.

Saranno sospesi per la pausa estiva dalla metà di luglio a fine agosto, e riprenderanno a settembre.

 

Scrivici per saperne di più sul Gruppo Famiglie in rete

Nome *

Indirizzo email *

Tel./cell.

Oggetto

Il tuo messaggio *

Acconsento all'utilizzo dei dati forniti secondo le modalità descritte nella Privacy Policy

* La compilazione di questo campo è obbligatoria